Come scegliere il sacco nanna per il proprio bebè?

________________________________

Che tipo e che misura di sacco nanna scegliere per il proprio bebè?

Il sacco nanna per il bebè è davvero l'accessorio indispensabile per le notti del vostro cucciolo!

Simile a un sacco a pelo in miniatura, è utilizzato per coprire il vostro bebè in modo che non solo stia al calduccio durante la nanna, ma che dorma anche in tutta sicurezza. In effetti, sostituisce la tradizionale copertina ed evita anche il rischio che il bebè si soffochi (morte improvvisa del lattante).

Per fare la scelta giusta tra tutti i nostri modelli di sacchi nanna per bebè 2 criteri sono da prendere in considerazione: la taglia/età del vostro bebè e la stagione.

Che tipo di sacco nanna a seconda dell’età e della taglia del bebè?

Non bisogna scegliere un sacco nanna troppo grande dal quale il vostro piccolino potrebbe scivolare, né uno troppo piccolo nel quale il bebè non si senta a proprio agio e non possa stendere le gambe.

  •          Per il nido dell’ospedale e per i primi giorni, preferite uno dei nostri modelli di sacchi nanna nascita di 55 cm con apertura zip sul davanti per                   facilitarne l’inserimento.
  •          In seguito, fino ai 6 mesi d’età, optate per un sacco nanna per bebè di 65cm o un sacco nanna di 70 cm.
  •          I nostri sacchi nanna di 90 cm possono essere utilizzati dai 6 fino ai 24 mesi d’età.
  •          Altri tipi di sacchi nanna sono modulabili e possono trasformarsi in 110cm, ciò vi permetterà di utilizzarli con bebè fino ai 36 mesi.

Che tipo di sacco nanna a seconda della stagione?

Perché il vostro bebè si addormenti serenamente e comodamente, scegliete il sacco nannain funzione della stagione e della temperatura nella sua cameretta. Il sacco nanna non deve trasmettere troppo calore al bebè e non deve essere troppo leggero.

Quindi, vi proponiamo 4 tipi di sacco nanna:

Che significa indice di calore TOG ?

Su certi siti, potrete anche affidarvi all’indice di calore TOGche più sarà elevato, più vi indicherà che il sacco nanna manterrà al caldo il vostro bebè. Anche se un sacco nanna non dispone di un indice di calore TOG, potrete identificare il suo potere termico in funzione della sua materia e del suo spessore, ma anche in funzione della sua forma: con o senza maniche per esempio. L'indice di calore TOG o il potere termico del vostro sacco nanna non è quindi l’unico criterio da osservare poiché il vostro acquisto dipenderà anche, oltre che dalla stagione, dalla temperatura all’interno della cameretta del vostro bebè.

Vi ricordiamo che i pediatri consigliano di far dormire i bebè in una camera ventilata la cui temperatura non superi i 19°c. È incrociando l'informazione dell’indice di calore TOG e la temperatura ambiente della cameretta del vostro bebè che potrete decidervi e finalizzare il vostro acquisto di un sacco nanna.

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer


{