Paracolpi per lettino: a cosa serve e quale scegliere

Il paracolpi è un accessorio da fissare alle sbarre del lettino del neonato, dalla nascita fino ai 3 anni d'età. Generalmente viene utilizzato per tre scopi:  

La sicurezza:

La sua funzione principale è certamente quella di evitare che il bebè sbatta contro le pareti e le sbarre del lettino. Per questo motivo, viene imbottito con dell’ovatta, in modo da renderlo non solo un accessorio confortevole ma anche rassicurante.

Il benessere: 

Il paracolpi non è soltanto un prodotto utilizzato per evitare traumi e urti contro le sbarre del lettino. Questo accessorio può vantare numerosi benefici tra cui quello di proteggere il neonato dalla luce diretta, dal rumore eccessivo o, ancora, quello di creare una barriera per evitare che il bambino sia esposto alle correnti d’aria. Riduce lo spazio visivo del bebè, rassicurandolo e dandogli l'impressione di trovarsi all'interno di un guscio protettivo.

Il look: 

Ultimo ma non meno importante: il look. Il paracolpi può fungere da elemento decorativo per la cameretta del bimbo. 

Nonostante in generale venga venduto separatamente, può far parte di una linea o di una collezione di biancheria da letto assortita o che includa altri accessori per la camera e le notti del bebè: lenzuola con angoli, coprimaterasso per lettino a prezzi bassi, trapunta o piumone, coperta per neonato, copertina doudou, tasche portaoggetti, materassini, baldacchino, stickers...

Il nostro tocco in più: 

Tutti i nostri paracolpi per neonato Kinousses si adattano alle dimensioni standard dei lettini: 60x120 cm o 70x140 cm.

Per regolarli al meglio, sono dotati di due piccoli laccetti sulla parte centrale (lato testata del letto) in modo da poterli adattare a queste 2 dimensioni standard (vedi schema sopra).

Enregistrer

Enregistrer