Quali sono i vantaggi del popeline di cotone? 

Che cos'è il popeline di cotone?

Il popeline di cotone è un tessuto composto da una tela fittissima, intrecciata a partire da 2 fili di cotone di diverso spessore. Questa particolare tecnica di tessitura conferisce al materiale un aspetto satinato e un tocco soffice. 

Il popeline compare in Francia verso il XV° secolo e, in passato, era un materiale derivato dalla lana e dalla seta chiamato "papeline", in quanto originario delle terre del papato avignonese. 

La caratteristica principale di questo tessuto è che è facile da trattare. Si può passare sia in lavatrice che in asciugatrice, ma si consiglia di stirarlo successivamente in quanto ha la tendenza a stropicciarsi.

In generale si tratta di una stoffa solida e resistente che non si altera nel tempo: non rischia di deformarsi né di riempirsi di pelucchi anche dopo numerosi lavaggi o utilizzi.

Spesso, per evitare che il tessuto si stropicci, il cotone viene mischiato al polyester. Ma in certi prodotti, soprattutto nella biancheria e negli articoli tessili per bambini, si preferisce in ogni caso utilizzare materiali in 100% popeline di cotone

Infatti, la tela in 100% popeline di cotone, nonostante si sgualcisca di più rispetto ai misti cotone/ polyester, ha comunque il vantaggio di essere più assorbente, soffice e ipoallergenica. Particolarmente rispettosa della pelle fragile dei neonati, previene tutti i rischi d'irritazioni e di allergie, causati dal contatto dell'epidermide con un tessuto sintetico.

Per questo da Kinousses utilizziamo regolarmente il popeline di cotone nella produzione dei nostri paracolpi e sacchi nanna, in modo da permettere ai bambini di dormire in un nido di dolcezza, senza rischio di allergie.